I Mercati di Palermo

La città di Palermo custodisce tre mercati storici, antiche piazze centro di scambi commerciali nell'antichità, oggi vere e proprie attrazioni turistiche. I nomi di questi mercati rievocano atmosfere dal sapore antico e non pochi romanzi ed opere cinematografiche vi sono stati ambientati, contribuendo così alla popolarità di questi luoghi.

Il più noto tra i mercati storici di Palermo è sicuramente la Vucciria, reso celebre anche da un dipinto del compianto artista bagherese Renato Guttuso. Il nome del mercato deriva molto probabilmente dal francese Boucherie (macelleria); erano propri le carni la merce più venduta in questo mercato, esposta in bancarelle all'aperto poggiate sulle caratteristiche Balate, il caratteristico lastricato in pietra di piazza Caracciolo (così si chiama la piazza della Vucciria). La piazza è dominata da uno dei locali più caratteristici della città, il ristorante Shangai, una storica trattoria dalla quale ammirare dall'alto il mercato.

BallaròAltro celebre mercato di Palermo, quanto mai animato e vivace, è Ballarò; questo è prevalentemente il mercato del pesce, ma in quel dedalo di viuzze che si diramano dal Corso Tukory si può trovare qualsiasi tipo di mercanzia, frutta, verdura e ortaggi freschissimi, ma anche formaggi e salumi. Per tanti palermitani fare la spesa a Ballarò è una sorta di rito, una tradizione da tramandare da padre in figlio. Oltre ai colori ed ai profumi caratteristici, qui i prezzi sono convenienti e la qualità dei prodotti è ottima.

L'ultimo mercato storico di Palermo è il Capo, frequentato e vivace almeno quanto Ballarò, si trova nei pressi del Tribunale e vi si accede dalla monumentale Porta Carini. Il mercato si snoda in un intrico di stradine che permettono di raggiungere la cattedrale e altri punti noti del centro storico. Qui come mercanzie si trova un po' di tutto, carne, pesce, frutta e ortaggi, tutti esposti in maniera coreografica e che tingono di colori allegri tutto il mercato.

Mercato delle PulciPiù recenti e con meno passato da raccontare il Mercato delle Pulci, in zona Papireto alle spalle della Cattedrale di Palermo, e il mercato dell'usato di Piazza Marina; il primo si trova in una stradina con tante botteghe di antiquari e rigattieri; un vero paradiso per chi ama le chincaglierie vintage e i mobili d'epoca. Il secondo è un mercato nel quale spesso i privati, svuotate cantine e soffitte, mettono in vendita davvero di tutto.

Servizi

  • Internet Wireless
  • Bagno in camera
  • Climatizzatore/Riscaldamento
  • TV 20"
  • Lettore DVD
  • Frigobar
  • Cassetta di sicurezza
  • Ascensore
  • Asciugacapelli
  • Servizio transfer da/per Aeroporto.

Siamo felici di essere il numero 4 nella categoria I migliori (Bed & Breakfast) Palermo ! Raccomandaci a trivago!

Info & Contatti

Via Garibaldi, 8 - Palermo
Scala B - 2° piano (con ascensore)
Tel. +39 091 61 77 950
Cell. +39 333 50 16 414
E-mail: info@bb-oscia.it

 

Classificati dalla Direzione Turismo, Sport e Spettacolo della PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO con 3 Stelle (il massimo della Categoria dei B&B) - Determinazione Dirigenziale n. 17 del 22.01.2009 - 

Diritti riservati 2010 | Bed and breakfast O'Scia' | Via Garibaldi 8 - 90133 - Palermo | P.i. 05542510820